Come vestirsi come un scandinavo

Anonim

Gli scandinavi sono tra le persone più ben vestite (e migliori) del mondo; far sembrare un completo come "tutto questo" è appena successo, senza sforzo.

Dalla Norvegia alla Finlandia, dalla Danimarca all'Islanda, la Scandinavia ha alcuni dei giorni invernali più freddi e più bui, ma anche quelli estivi più lunghi; il che significa che gli uomini hanno davvero avuto per il padrone l'arte di vestirsi in modo funzionale, senza rinunciare a ciò che significa avere un bell'aspetto.

Potresti non essere alto due metri, biondo e cesellato, ma diamo un'occhiata a quello che serve per sentirsi tipicamente scandinavi. Quindi, fai clic sulla presentazione per i principali marchi di moda che sono nativi di questa terra nordica - di persone bellissime.

Breaking It Down

Lo scandinavo è senza sforzo; accentuato dal suo gusto per la semplicità, l'eleganza - senza rinunciare al suo stile di lusso. L'inverno è quando brilla il gentiluomo del nord Europa, avendo imparato fin da subito l'arte della stratificazione e l'importanza dei tessuti di qualità; che sia mohair, lana, cashmere e pelliccia, per stare al caldo.

Il denim è tutto per questo gentiluomo. Purificatori del raw, il jean è visto come un pezzo di investimento, alla base di abiti casual e più intelligenti con un'aria di freschezza sempre gettata. Le sneaker di lusso aiutano gli scandinavi a mantenere lo street-chic e la maestria del minimalismo: il contributo più importante della regione alla moda ancora.

Chic sportivo

Facendo un elegante lavoro del famigerato stile minimalista della Scandinavia, lo 'sports chic' è perfetto per le occasioni giorno per giorno e sembra killer in una giornata di riposo. Inizia con la tavolozza: monocromatica e scura.

La mescolanza di blu navy, nero e blu notte aggiunge una definizione al look altrimenti lineare e invernale. Così come il cambiamento di tessuti: pelle, lana e neoprene (pensate al materiale per mute) che esalta questa melange di abbigliamento sportivo e lusso, creando sport chic.

La simmetria è il terzo elemento. Le giacche devono essere quadrate, con linee chiare e pulite e l'assenza di dettagli utili come cerniere, tasche e corde. Un assoluto no-no è la stampa e gli schemi, ma per un tocco di personalità, gioca con gli accessori - berretti, guanti o borsette di pelle - o la sagoma di pantaloni, avventurandosi nelle profondità dei pantaloni a cavallo basso, se sei abbastanza sicuro di andare così in basso.

Completa il gioco

La sartoria diventa piuttosto giocosa, nel senso fisico ed estetico. Mentre la vestibilità slim, la nitidezza rimane, i locali sembrano rilassati, il cotone si adatta ai vestiti che si muovono. Ancora una volta, la riduzione dei dettagli è fondamentale; con uomini che snobbano calze, cintura e cravatta - lasciando che le sfumature monocromatiche e il taglio della tuta siano la caratteristica.

Altre volte, il blu medio è un tessuto di tuta chiave, che stabilisce una tavolozza di accessori stravaganti da pop; che si tratti di calze a righe, cravatte a pois e quadrati da taschino mimetici - in un completo.

La sfumatura comune è la scarpa in pelle aggiornata. Dai monaci formali ai pantaloni derby di Derby, il sartoriale non è completo senza allacciature da sneaker-ibride con suole comode e bianche per una finitura attiva alla sartoria.

Stile motociclista

Ferrovia, grandine, nevischio, neve o sole, uno scandinavo non è mai senza la sua bicicletta. E tale trasporto richiede abbigliamento che consenta il movimento senza sembrare attrezzi da palestra.

La base di questo look sono le calzature, che vanno dalle scarpe da tennis o ai mandrini a sneakers più retrò come New Balance in vivaci rossi, verdi e blu. In inverno, i capispalla tendono ad essere funzionali, come un parka con cappuccio, con tasche da riporre, che trasportano quelle cose essenziali: telefono, portafogli e chiavi.

La leggerezza di un cardigan o di una maglietta aperta sul t-shirt serve bene al motociclista estivo, ma il pezzo essenziale del ciclismo è il pantalone; che vanno dal denim rilassato (i polsini arrotolati rastremano la gamba più larga) ai pantaloni in cotone di colore neutro, consentendo il movimento necessario per pedalare. Cavalcare.

Layer it

I colpi ravvicinati e invernali del Polo Nord rendono i maestri scandinavi della stratificazione. E non troverai giacche gonfiate informe o orribili pantaloni da sci termici su queste strade. Invece, gli uomini sanno come mischiare pezzi formali e casual, sovrapponendo smalti di lana lustri a vestiti casual.

La texture è rinforzata con un mac tweed fleck-ish in grigio neutro, indossato in modo rinfrescante con un maglione con stampa grafica e una maglietta dalla vestibilità regolare: il fondo spunta per rompere l'attività. I pantaloni sono rilassati seduti su dei calci di lusso, per una maggiore facilità.

Altrove, un cardigan a scialle con dettagli a costine ridefinisce il blazer blu scuro come un gilet quasi a strati quando viene applicato sotto la maglia. Una maglietta semplice può essere sostituita con un abbottonatura per un look da sera, mentre i jeans in denim scuro, con cinturino, e il portafoglio portafogli in pelle sono aggiunte chic per un look da giorno a soiree.

Opinione di un esperto

"Gli scandinavi trovano l'elusiva via di mezzo tra un aspetto raffinato e raffinato, sportivo e confortevole. I loro look sartoriali e più seri vengono sempre iniettati con un po 'di carattere, sia che si tratti del flash di un calzino spiritoso o di una cravatta elegante. "- Laura Wassermann, Trend Consultant.

Fai clic sulla presentazione per far conoscere i principali marchi scandinavi.

Hai bisogno di più ispirazione?

CORRELATO: Come vestirsi come un newyorkese
CORRELATO: Come vestirsi come un parigino
CORRELATO: Come vestirsi come un berlinese

1/8

Han Kjøbenhavn

Inchinandosi nel 2008, l'abbigliamento danese si trova all'intersezione tra lo streetwear di fascia alta e il casualwear casual accessibile. È un look sofisticato con capi tradizionali riprogettati in un nuovo modo elegante. Cerca le innovazioni nei dettagli con questo marchio.

2/8

Ha vinto cento

L'etichetta danese ha le sue radici in abbigliamento maschile casual e formale. Il design sobrio regna sovrana a Won Hundred, dove linee pulite, influenze artistiche e un occhio attento ai dettagli dominano la giornata. Oh, e fanno un po 'di killer denim.

3/8

Velour di Nostalgi

Nel 2005 è stata lanciata la prima collezione Velor. Gli svedesi usano l'annata come fonte di ispirazione, offrendo tagli magri, stampe uniche e pop di colore. Assicurati di prendere nota dei loro pantaloni chino.

Articoli Interessanti

Urban Designer Pad di Matt Gibson Architecture + Design

LCM Day 2: Coach, Hardy Amies e Mr Hare

12 donne la tua ragazza non ti approverà seguendo su Instagram - Parte 7

Justin Theroux ci mostra il segreto dello stile del ciclo di New York City